COME IPAD ENTRA NEGLI STORE BURBERRY

BURBERRY continua nella sua strategia di puntare sull’innovazione.

iPad negli store Burberry

iPad negli store Burberry

Dopo aver realizzato le riprese e la trasmissione in 3D delle sfilate nello scorso mese di marzo,  ha per prima introdotto nel post-sfilata la gestione degli ordini tramite l’iPAD.

Alle 23:00 del 21 settembre,  BURBERRY ha messo  in scena la sfiltata per la collezione  Donna Primavera / Estate 2011 alla London Fashion Week.

La sfilata è stata però solo una parte dello show di quest’anno.

Oltre alla trasmissione in  live- streaming l’evento sul  Sito Burberry.com, Burberry ha anche invitato i clienti in 25 dei suoi flagship store ( in circa 16 paesi ) per vedere l’evento in diretta su schermi HD da 3 × 3 metri.

Dopo la trasmissione in live -stream , sono stati distribuiti gli iPAD ai partecipanti in modo da consentire la visione approfondita dei capi della sfilata, e l’acquisto di una selezione degli stessi, essendo stati già prodotti in numero selezionato, attraverso un’applicazione realizzata ad hoc.

Gli ordini verranno evasi in circa sette settimane e quindi entro metà novembre – ovvero, diversi mesi prima rispetto alla consegne abituali del resto della collezione sia per la vendita online che nei negozi al dettaglio.

L’iniziativa è sicuramente rivoluzionaria e colma il divario tra le esperienze di shopping online e al dettaglio, introducendo iPAD come strumento dinamico e flessibile di consultazione e di gestione degli ordini.

In questo servizio della NTDTV New Tang Dynasty Television si intuisce come si è svolto l’evento.

Anche se i clienti non hanno potuto provare gli abiti e gli accessori della collezione, hanno comunque avuto la consulenza e l’assistenza dei dipendenti negli store  accoglienti tra musica, proiezioni video, oltre a tutti i contenuti e gli approfondimenti digitali dei singoli capi.

Senza dubbio , i clienti abituali  più fidelizzati   della maison ha apprezzato l’invito diretto per un evento in-store , invece della visione attraverso il sito Burberry.

E’ il primo passo significativo all’introduzione degli iPAD come strumento di comunicazione, di formazione  e di business intelligence nel mondo della moda e quindi in un settore in cui le nuove tecnologie in genere sono sempre state introdotte  con grande prudenza.

L’iPad invece da subito è stato l’oggetto del desiderio ed è stato considerato giustamente uno strumento rivoluzionario. Non a caso proprio 2 settimane fa sono state recensite da Il Sole 24 Ore oltre 550 Fashion APP per gli utenti finali da scaricare dallo store di iTunes.

Insomma è cominciata una piccola rivoluzione….

Sergio Curadi

Dal 1984 mi occupo di comunicazione attraverso i new media digitali e, lavorando in questo settore da tanti anni, ho visto nascere ed evolvere la comunicazione digitale sin dalla commercializzazione dei primi personal computer e dal successivo avvento di internet. Amo il mio lavoro e lo porto avanti con grande impegno e passione! Ho partecipato attivamente nel mio piccolo, a questa grande trasformazione economica e culturale come imprenditore creando una delle prime e storiche Multimedia Factory Italiane la EQUART che ho guidato per quasi 20 anni coordinando e realizzando innumerevoli progetti, produzioni ed eventi multimediali. Negli ultimi anni ho svolto attivamente il ruolo di General Manager e Innovation Manager in diverse società specializzate nella Digital Communication attivando degli Innovation LAB. Da fine 2013 sono entrato in SATIZ Technical Publishing & Multimedia come Direttore della Divisione Multimedia Communication. A fine 2014 ho ideato e realizzato con il mio team di SATIZ TPM "IOTEXPO", il 1° Virtual Expo dell'Internet of Things. Da gennaio 2014 sto lavorando allo sviluppo della piattaforma IOTEXPO per la mappatura e la catalogazione di tutti i progetti, le soluzioni, i prodotti e le aziende che si occupano di IoT e a diversi nuovi progetti di comunicazione crossmediale. Da settembre ho affiancato all'attività IOTEXPO, anche INTERNET OF ARTISTS la nuova Startup inglese che sta sviluppando un progetto di una piattaforma digitale innovativa per far interagire le communities di artisti e musicisti nel mondo.
Thanks! You've already liked this
No comments