LA MUSICA E’ IL LINGUAGGIO DELLA PASSIONE

La musica è il linguaggio della passione e ciò che è successo il 26 luglio scorso, è un esempio incredibile, quando 1000 musicisti hanno suonato insieme contemporaneamente nello stesso posto, al Parco Ippodromo di Cesena, il celebre brano “Learn to Fly” dei Foo Fighters, dando vita a Rock’in 1000 una delle più belle social performance virali degli ultimi anni!

logo_rock

Erano e sono in 1.000 musicisti e in particolare rockers, provenienti da tutta Italia, diretti per l’occasione dal Maestro Marco Sabiu, soprannominato per l’occasione “Garibaldi“: 250 batteristi, 350 chitarristi, 150 bassisti e 250 cantanti.

Il progetto, che ha avuto un successo straordinario — oltre 25.588.290 view su YouTube -, nasce lo scorso anno da un’idea folle di Fabio Zaffagnini che insieme a un gruppo di amici decide di organizzare questo evento per chiedere ai Foo Fighters e a Dave Grohl, che mancano dalla Romagna dal 1997,  di tornare a suonare a Cesena.

rockin1000 FABIO

ROCK'IN 1000Fotografia : ©Andrea Bardi

La storia di quest’impresa incredibile è raccontata in dettaglio nel sito Rockin1000.com, con il diario completo, i nomi dei volontari e degli appassionati, dei musicisti  e tutte le immagini e i contenuti di backstage, e soprattutto il video di Dave Grohl che ringrazia e promette a Fabio e a tutti i fans dei Foo Foghters il tanto agognato ritorno in Italia (il 13 novembre suoneranno all’Unipol Arena di Bologna) e magari con un salto a Cesena, anche solo per ringraziare questi  fan’s incredibili all’urlo di “Romagna Calling The Foo Fighters!“.

Bellissimo!

Devo dire che ogni volta che guardo il video della performance dei Rock’in 1000, mi emoziono tantissimo !!

Questo video è un inno alla vita, dove si percepisce la forza della musica, in grado di stimolare e generare emozioni uniche, e dove si dimostra che la passione e la musica possono unire migliaia di persone per creare qualcosa di straordinario.

La passione è un elemento fondamentale della mia vita e la musica è stata una delle mie passioni principali, anche se negli ultimi anni il poco tempo a disposizione mi ha costretto a limitarla solo all’ascolto.

E’ per questo che, quando a fine luglio Riccardo Barbieri Torriani mi ha coinvolto in un’intrigante idea basata sulla musica, mi è come scattato in ON l’interruttore della passione per la musica, e immediatamente sono scaturite subito una serie di idee anche un po’ visionarie, che hanno dato origine a un nuovo progetto innovativo basato sulla musica e sull’arte.

Per poterlo realizzare abbiamo avviato una nuova factory con sede a Londra: Internet of Artists

http://www.internetofartists.com

http://www.internetofartists.com

E’ un progetto innovativo di grande respiro a cui stiamo lavorando con grande passione, con un bel team di professionisti, e che presto nei prossimi mesi vedrà la luce…

Siamo mossi dalla stessa passione di Rock’in 1000 e speriamo che ci porti lontano!

Home Internetofartists.com

stay tuned 🙂

Sergio Curadi

Dal 1984 mi occupo di comunicazione attraverso i new media digitali e, lavorando in questo settore da tanti anni, ho visto nascere ed evolvere la comunicazione digitale sin dalla commercializzazione dei primi personal computer e dal successivo avvento di internet. Amo il mio lavoro e lo porto avanti con grande impegno e passione! Ho partecipato attivamente nel mio piccolo, a questa grande trasformazione economica e culturale come imprenditore creando una delle prime e storiche Multimedia Factory Italiane la EQUART che ho guidato per quasi 20 anni coordinando e realizzando innumerevoli progetti, produzioni ed eventi multimediali. Negli ultimi anni ho svolto attivamente il ruolo di General Manager e Innovation Manager in diverse società specializzate nella Digital Communication attivando degli Innovation LAB. Da fine 2013 sono entrato in SATIZ Technical Publishing & Multimedia come Direttore della Divisione Multimedia Communication. A fine 2014 ho ideato e realizzato con il mio team di SATIZ TPM “IOTEXPO”, il 1° Virtual Expo dell’Internet of Things. Da gennaio 2014 sto lavorando allo sviluppo della piattaforma IOTEXPO per la mappatura e la catalogazione di tutti i progetti, le soluzioni, i prodotti e le aziende che si occupano di IoT e a diversi nuovi progetti di comunicazione crossmediale. Da settembre ho affiancato all’attività IOTEXPO, anche INTERNET OF ARTISTS la nuova Startup inglese che sta sviluppando un progetto di una piattaforma digitale innovativa per far interagire le communities di artisti e musicisti nel mondo.


official website

Thanks! You've already liked this
No comments